30415

Gestione risorse umane – Diversità e InclusioneISO 30415

A chi è rivolto il servizio?

Tutti i tipi di organizzazioni in diversi settori

Contesto

La norma è concepita per essere applicabile in base alle esigenze di tutti i tipi di organizzazioni in diversi settori, che siano organizzazioni pubbliche, private, governative o non governative (ONG), indipendentemente dalle dimensioni, dal tipo, dall’attività, dall’industria o dal settore, dalla fase di crescita, dalle influenze esterne e dai requisiti specifici del paese

In questo contesto gli stakeholder, sia interni che esterni all’organizzazione rivestono un ruolo fondamentale nella promozione della diversità e inclusione.

La UNI ISO 30415 si propone, infatti, anche di favorire un cambiamento interno alle organizzazioni, guidandole sia nella definizione di obiettivi strategici maggiormente sostenibili sul piano sociale sia nella costruzione di un rapporto diverso con i propri portatori di interesse.

La norma presenta i prerequisiti fondamentali per la D&I, le responsabilità di rendere conto e le responsabilità associate, le azioni raccomandate, le misure suggerite e i potenziali risultati. La norma non tratta gli aspetti specifici delle relazioni con i sindacati o i comitati aziendali, né la conformità, i requisiti normativi o le controversie specifici dei paesi. 

Diversity and Inclusion” (D&I), Diversità e Inclusione contengono un concetto imprescindibile per tutte le organizzazioni che operano oggi sui mercati: l’importanza e la necessità di integrare e dare valore alle persone pur nelle loro diversità e specificità, creando un ambiente di lavoro veramente inclusivo.

Indipendentemente dalle differenze di età, etnia e cultura, il concetto di diversità e inclusione si sta affermando a livello mondiale come un valore fondamentale all’interno degli ambienti di lavoro.

Per questo motivo UNI ha deciso di tradurre e pubblicare in lingua italiana la norma internazionale ISO 30415:2021“Gestione delle risorse umane - Diversità e inclusione”.

Riconoscere e sfruttare la D&I può essere cruciale per tutte le organizzazioni che cercano di accrescere l’innovazione e migliorare la loro resilienza, sostenibilità e reputazione.

In tutte le organizzazioni che sviluppano la propria attività sui mercati globali è infatti possibile trovare risorse provenienti da paesi diversi, con differenti culture.

Compito di chi gestisce il capitale umano (HR) è proprio quello di saper valorizzare i talenti, le esperienze e le caratteristiche di ciascuno senza distinzione di nazionalità, lingua, identità di genere, abilità e disabilità, orientamento sessuale, religione, opinioni, in modo da creare innovazione, attivare sinergie e rafforzare al contempo le strategie necessarie al raggiungimento degli obiettivi organizzativi.

La promozione di una cultura organizzativa diversificata e inclusiva può consentire alle persone di prosperare e fare del proprio meglio in condizioni che consentono una collaborazione e una partecipazione efficaci.

La creazione di organizzazioni più imparziali, più inclusive e socialmente responsabili può aiutare le risorse di un’organizzazione a sviluppare conoscenze, abilità e capacità fondamentali per il proprio sviluppo e benessere personale.
(Fonte UNI.com)

Vantaggi

Il Servizio

Certiquality offre alle organizzazioni un servizio di ispezione con rilascio di un certificato di ispezione per identificare le opportunità e i rischi di D&I, il modo in cui possono essere ottimizzati e mitigati e lo sviluppo di strategie di eliminazione dei divari. L’obiettivo del servizio è di valutare l’implementazione e gestione dei requisiti della UNI ISO 30415:2021 

Iter di valutazione

Il servizio si caratterizza nelle seguenti fasi:

  • comprensione delle esigenze del cliente
  • individuazione della documentazionee delle competenze necessarie
  • emissione dell’offerta tecnica
  • effettuazione dell’ispezione
  • emissione documentazione di ispezione
  • alla conclusione dell’audit, Certiquality rilascia il Report di ispezione contenente il giudizio di conformità ai requisiti della norma con indicazione di eventuali aree di miglioramento
  • Eventuale rilascio del Certificato in caso di valutazione positiva

L’organizzazione in base ai punti di forza, debolezza riscontrati nel corso dell’ispezione e formalizzati nel report, potrà valutare le eventuali azioni di miglioramento individuate e gli interventi da intraprendere.

L'efficacia del piano di azioni correttive e/o preventive messo in atto dall'organizzazione potrà eventualmente essere valutata da Certiquality con successive verifiche di follow up.

hai bisogno di aiuto?

Contattaci oppure consulta le domande frequenti

Settore QHSE

Direzione QHSE, Sostenibilità, Ispezioni, Compliance.

Altri prodotti

News

reloader