uni_10617_fascia

Rischi di incidente rilevanteUNI 10617:2012

A chi è rivolto il servizio?

Il servizio è rivolto a tutte le organizzazioni che intendono certificarsi sia con sede in Italia che all’estero, che rientrano nel campo di applicazione della normativa sui rischi di incidente rilevante c.d. «Direttiva Seveso» (Direttiva 2012/18/UE)

Contesto

Gli Stati membri della Comunità Europea, misero in atto misure più efficaci per la prevenzione e la mitigazione dei rischi legati ad attività industriali con possibile pericolo di incidente rilevante. 
La decisione fu quindi quella di definire delle regole per coordinare e rendere omogenee le azioni da intraprendere per la prevenzione degli incidenti negli stabilimenti a maggior rischio presenti nei singoli Stati della Comunità Europea.La Direttiva 82/501/CEE, nota anche come direttiva “Seveso”,  ad oggi arrivata alla terza revisione, ampliava invece la tutela alla popolazione e all’ambiente nella sua globalità, fissando in particolare l’attenzione sugli incidenti considerati rilevanti per la gravità delle conseguenze associate. 

Vantaggi

Servizio

L’Istituto di Certiquality, già dal 2001, è stato riconosciuto quale organismo accreditato per la certificazione Sistemi di Gestione per la Sicurezza sulla base della Legge Regionale del 23 novembre 2001, n.19 della Regione Lombardia («Norme in materia di attività a rischio di incidenti rilevanti»).In virtù di questa pluriennale esperienza, è oggi in grado di offrire un servizio di certificazione con un elevato contenuto tecnico integrato ai moderni sistemi di gestione che facilita le aziende all’interno degli attuali scenari competitivi, garantendo uno spirito di innovazione e fornendo un forte valore aggiunto.
Il servizio di Certificazione a fronte della Norma UNI 10617, consiste nella valutazione della documentazione per una corretta implementazione del sistema di gestione, in attività di verifica a campione della conformità legislativa, in attività di sopralluogo che si completano con interviste al personale volte a verificare il livello di coinvolgimento e consapevolezza in ambito salute e sicurezza ed aspetti ambientali connessi ad un incidente rilevante. L’output del servizio, oltre a rilasciare la certificazione in caso di verifica positiva, è anche quello di segnalare gli ambiti di miglioramento che l’organizzazione può perseguire.
Servizio

Iter di certificazione

L’iter di Certificazione prevede:

  • la richiesta di offerta;
  • l’accettazione dell’offerta;
  • lo svolgimento di un audit di prevalutazione (facoltativo);
  • lo svolgimento di un audit di Certificazione (suddiviso in due stage);
  • la gestione di eventuali carenze rilasciate;
  • la delibera di certificazione da parte della Commissione Tecnica Certiquality;
  • verifiche di mantenimento.

hai bisogno di aiuto?

Contattaci oppure consulta le domande frequenti

Settore HSE e Compliance

Direzione QHSE, Sostenibilità, Ispezioni, Compliance

News